Assolegno risponde

Gli esperti al servizio del settore

    #Fuoco   #Calcolo strutturale  

    E' sempre necessaria la verifica di resistenza al fuoco di una copertura di legno?

    A cura di Maurizio Follesa, dedaLEGNO

    Pubblicato il 21/08/2020

    La verifica di resistenza al fuoco per una copertura in legno, come di tutte le eventuali altre strutture portanti in legno o in altri materiali di un edificio, dipende dalla destinazione d’uso, dal numero di piani dell’edificio e da altri requisiti specifici ed è normata da disposizioni tecniche di prevenzione incendi rilasciate per le diverse tipologie di attività. Se interpreto...

    #Sismica   #Calcolo strutturale  

    Come modellare una parete per l'analisi sismica di un edificio in legno a pareti portante intelaiate?

    A cura di Daniele Casagrande, Istituto per la Bioeconomica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IBE)

    Pubblicato il 19/08/2020

    La corretta modellazione agli elementi finiti degli elementi parete rappresenta senza alcun dubbio un aspetto fondamentale nell’analisi del comportamento strutturale, soprattutto in campo sismico, degli edifici in legno con tipologia strutturale a pareti portante intelaiate. Differenti proposte sono state formulate in letteratura al fine di riprodurre il comportamento statico e dinamico di pareti portante intelaiate soggette a carichi orizzontali, sia...

    #Materiali da costruzione  

    Potreste indicarmi le norme relative alla misura dell'umidità del legno?

    A cura di Mauro Andreolli, TimberTech

    Pubblicato il 19/08/2020

    Il legno è un materiale igroscopico che possiede la capacità di scambiare umidità con l'atmosfera circostante e di trattenerla sotto forma liquida o di vapore acqueo. Si definisce umidità del legno il rapporto % tra il peso dell'acqua contenuta in una porzione di legno ed il suo peso anidro: U = [(p-p0)/p0] x 100 dove p : peso umido (o...

    #Proprietà meccaniche   #ETA   #Calcolo strutturale   #Materiali da costruzione  

    Come viene eseguita la verifica per rolling shear di un pannello XLAM?

    A cura di Mauro Andreolli, TimberTech

    Pubblicato il 18/08/2020

    L'eurocodice attuale non prevede formule per la verifica di pannelli XLAM: è argomento su cui si sta lavorando in vista del prossimo aggiornamento. Negli ETA dei produtti XLAM si indica in genere, per la verifica per sollecitazioni fuori piano, di far riferimento all'appendice B dell'Eurocodice 5: Il modello di calcolo adottato per il materiale XLAM è quindi quello di...

    #Normativa   #Sismica   #Materiali da costruzione  

    Possibile realizzare pareti a telaio con singolo pannello (pannello su solo un lato)?

    A cura di Mauro Andreolli, TimberTech

    Pubblicato il 18/08/2020

    Si deve innanzitutto premettere che gli edifici sismoresistenti di legno possono essere progettati facendo riferimento ad uno dei seguenti comportamenti: comportamento strutturale dissipativo; comportamento strutturale non dissipativo. Nel caso di comportamento strutturale non dissipativo, la capacità delle membrature e dei collegamenti deve essere valutata in accordo con le regole di cui al §4.4 delle NTC 2018, **senza nessun...

    #Connessioni  

    Dove posso inoltre trovare informazioni per il dimensionamento di rinforzi a taglio di travi in legno lamellare?

    A cura di Mauro Andreolli, TimberTech

    Pubblicato il 18/08/2020

    Ad oggi nei documenti normativi non si trovano molte informazioni in merito. Esiste invece una vasta letteratura in proposito; senza la pretesa di essere esaustivi si citano alcuni importanti lavori: Dietsch, Philipp and Reinhard Brandner. “Self-tapping screws and threaded rods as reinforcement for structural timber elements – A state-of-the-art report.” Construction and Building Materials 97 (2015): 78-89. Dietsch...

    #Calcolo strutturale  

    Organizzate corsi online sulla progettazione di strutture in legno?

    A cura di Mauro Andreolli, TimberTech

    Pubblicato il 18/08/2020

    Assolegno Risponde è un servizio di Assolegno, patrocinato da ANTIAL Associazione Nazionale Tecnologi – Ingegneri – Architetti del Legno, messo gratuitamente a disposizione degli utenti. Assolegno supporta attivamente le imprese che lavorano ed impiegano il legno in ambito strutturale, offrendo servizi specialistici di carattere tecnico, normativo e finanziario. Al seguente link è possibile trovare una presentazione che illustra tutte le...

    #Tecniche costruttive   #Condensa   #Materiali da costruzione  

    Potete fornirmi una valutazione della stratigrafia propostami per le pareti di una casa in legno?

    A cura di Michele De Beni, Esperto di edifici ad alta efficienza energetica

    Pubblicato il 06/08/2020

    In generale non esistono "a priori" stratigrafie ottime per tutte le situazioni climatiche, ma possono individuarsi dei criteri generali a cui ogni stratigrafia dovrebbe aderire. Rispettare questi criteri può significare garantire nel tempo prestazioni termiche e durabilità dei materiali e, in ultima analisi, la salubrità ed il valore dell'edificio. I due criteri a cui faccio riferimento sono i seguenti: 1...

    #Raffrescamento estivo  

    I teli riflettenti sono efficaci nel migliorare il comportamento estivo di un tetto?

    A cura di Michele De Beni, Esperto di edifici ad alta efficienza energetica

    Pubblicato il 03/08/2020

    I teli riflettenti (comunemente detti "Reflex") sono sicuramente un possibile aiuto per limitare i flussi di calore entranti nella copertura. Essi aumentano non solo la componente riflessa della radiazione solare direttamente incidente, ma anche quella relativa all'energia termica assorbita e poi riemessa dal manto di copertura. Questo calore viene quindi espulso tremite la camera di ventilazione. In parole piú...

    #Normativa   #Sismica   #Connessioni  

    Collegamenti con barre incollate sollecitate parallelamente al proprio asse in giunzioni in grado di dissipare energia

    A cura di Maurizio Piazza, Università di Trento

    Pubblicato il 01/08/2020

    La domanda si riferisce alla apparente contraddizione tra ciò che è riportato nelle NTC 2018 e quanto proposto nel documento CNR-DT 207_2018 sulla possibilità di utilizzare collegamenti realizzati con barre (barre ad aderenza migliorata o barre filettate) incollate nell'elemento in legno tramite adesivo (solitamente collante a base epossidica). Tale domanda deriva, in buona sostanza, dalla lettura della seguente nota presente...

299 risultati (pagina 4 di 30)