Assolegno risponde

Gli esperti al servizio del settore

    #Isolamento termico   #Acustica   #Raffrescamento estivo  

    Avrei bisogno di un consiglio per quanto riguarda un pacchetto di copertura in legno in Zona Climatica B (Sicilia)

    A cura di Michele De Beni, Esperto di edifici ad alta efficienza energetica

    Pubblicato il 10/12/2020

    Le coperture di edifici situati in zone a forte irraggiamento (valori di irradianza media mensike I>300 W/m2) sono soggetti principalmente a due flussi di energia termica nel corso dell'anno : * in Inverno, l'energia termica che il sistema di riscaldamento fornisce all'ambiente, dall'interno verso l'esterno: questo flusso avviene principalmente per conduzione termica; * in Estate, l'energia termica che, causa irraggiamento...

    #Isolamento termico   #Acustica  

    Vorrei dei consigli su come limitare gli scricchiolii dovuti ai fenomeni termoigrometrici del legno

    A cura di Alessandro Prada, Università di Trento

    Pubblicato il 10/12/2019

    Premettendo che è difficile identificare esattamente l’origine del problema senza cognizione di causa, lo scricchiolio notturno estivo è probabilmente legato alle escursioni di temperatura e/o umidità del legno. Se questa è realmente la causa, l’isolamento potrebbe essere una soluzione. È comunque consigliato il sopralluogo di uno specialista, che possa valutare in modo esatto e completo la situazione al fine di...

    #Acustica  

    Vibrazioni Unità Esterne su copertura lignea

    A cura di Michele De Beni, Esperto di edifici ad alta efficienza energetica

    Pubblicato il 01/04/2020

    La sua domanda apre diversi argomenti che, in questa sede e data la vastità tecnica e legale dell'argomento, non è possibile approfondire nel dettaglio. Il quadro normativo all’interno del quale collocare la rumorosità prodotta da un impianto tecnologico di servizio solo ad alcuni dei condomini è piuttosto complesso e va affrontato con particolare attenzione al fine di non incorrere in...

3 risultati (pagina 1 di 1)